Il Gruppo SFA assume una nuova identità visiva

Comunicati stampa , Novità 04/02/2020

Il Gruppo SFA assume una nuova identità visiva

Da oltre sessant'anni, le società del Gruppo SFA si adoperano per fornire ai loro clienti, professionisti e utenti privati, un comfort sempre maggiore nella vita di tutti i giorni. Mettono a loro disposizione molto più delle loro competenze tecnologiche, offrono soluzioni, innovative affidabili e semplici da realizzare.

Questo è il marchio di fabbrica del Gruppo SFA!

Un modo di fare e di pensare che, nel 1958, si è tradotto con l'uscita del primo Sanitrit Un'idea geniale che continua a permettere di riorganizzare gli spazi domestici tutto il mondo. Il controllo delle soluzioni di pompaggio è stato sviluppato nel corso degli anni, dando un contributo prezioso in settori di attività molto diversi. Parallelamente il Gruppo si è impegnato in operazioni di espansione all'estero, che hanno arricchito il suo portafoglio di marchi (Europelec, Kinedo, Grandform, Watermatic...) e gli hanno permesso di introdursi in nuovi mercati. La recente acquisizione di Zehnder Pumpen rappresenta l'emblema di questa strategia di crescita. 

Il Gruppo SFA opera attualmente in 4 settori d'attività: 

Le soluzioni di pompaggio domestiche,

Le soluzioni di pompaggio professionali,

Le apparecchiature correlate alla doccia e l’idroterapia

I trattamenti delle acque.

È giunto il momento di sfruttare la forza di questi molteplici marchi unendoli sotto un’unica insegna e di rivendicare chiaramente la loro appartenenza a uno stesso Gruppo. Per illustrare questa tappa importante della sua storia e svelare le sue ambizioni, il Gruppo SFA assume oggi di una nuova identità visiva. 

Più di una semplice evoluzione grafica, questo nuovo linguaggio visivo traduce il valore di un gruppo mondiale, presente in circa 30 paesi, attore potente e indispensabile nei mercati del sanitario, del bagno, delle pompe industriali e del trattamento delle acque. Un brand sempre speciale, più forte e ancora più attraente. 

La sigla SFA rimane l'elemento centrale di questa nuova identità visiva, presentata in modo più incisivo, riconoscibile e memorizzabile da tutti. Il carattere utilizzato gioca con gli angoli, per sottolineare il DNA scientifico, e con delle curve rassicuranti, a immagine della relazione che il brand intrattiene con i suoi clienti e partner.

Per la prima volta nella storia, la sigla SFA integra anche un simbolo. La "doppia goccia" entra a pieno titolo nella firma. Ricorda le attività del Gruppo: pompaggio e sollevamento raffigurati dalla goccia ascendente; doccia e idroterapia raffigurate dalla goccia discendente vuota, volta a rappresentare una bolla d'aria, tipica dell’idroterapia.

Il nuovo logo sfoggia un colore blu luminoso, trait d'union tra la vecchia identità, intrisa di tecnologia, e questo temperamento conquistatore verso settori orientati al benessere e al comfort.

Il nome SFA, un capitale storico ormai valorizzato dalla sua firma: “Shaking up water”

Una firma che conferisce significato alle missioni attorno alla sua ragion d'essere: "Progettare e fabbricare soluzioni domestiche e professionali ovunque scorra e fluisca acqua". Indica una personalità straordinaria, che mette inventiva nella progettazione della sua offerta. La capacità inventiva è infatti un valore distintivo del Gruppo SFA, che coniuga creatività, spirito pragmatico e geniale, in grado di trovare e proporre soluzioni semplici ma di rottura. Sanitrit, Sanifloor, Sanicompact, il sistema ad aria, i sistemi di montaggio per le docce... ne sono alcune prove. Attraverso i suoi marchi forti, la sua competenza nel design e nel campo industriale delle pompe e delle soluzioni sanitarie (bagno), il Gruppo SFA è capace di diffondere una cultura specifica del comfort su tutti i mercati, in tutto il mondo.