FAQ

È assolutamente possibile installare un trituratore SFA anche se si ha una fossa biologica. Il trituratore ha solamente un'azione meccanica (trituramento e spinta) sulle materie, ma in nessun tipo di azione chimica. Non è pertanto incompatibile con una fossa biologica.

La tubatura di scarico può essere realizzata con tubi in PVC classici o tubi di rame.

Uno dei grossi vantaggi dei trituratori e delle pompe SFA è quello di poter scaricare in un diametro molto piccolo, da 22 a 32mm per la maggior parte dei prodotti, alcune grosse pompe come il Sanicubic scaricano in DN50. Ciò permette di evitare grossi lavori. Il diametro di scarico raccomandato può variare in base agli apparecchi. Consulta le pagine prodotti del sito per conoscere i diametri di scarico più adatti.

La parte verticale di uno scarico deve essere situata quanto più vicino all'apparecchio, altrimenti è preferibile cominciare dalla parte verticale della canalizzazione. Tuttavia, se si comincia da una parte orizzontale prima di una risalita verticale, questa non deve superare 30 cm di lunghezza. A partire dal punto più alto dello scarico, deve essere rispettata una pendenza dell’1% minimo (sul percorso orizzontale) per raggiungere la colonna di scarico principale. Consigliamo di installare una purga nel punto basso per facilitare la manutenzione (per svuotare la colonna di acqua verticale in caso di riparazione). Per evitare l’effetto sifone consigliamo di installare una valvola rompi vuoto nel punto alto o di aumentare il diametro della condotta orizzontale dopo il punto alto.

La pressione minima di alimentazione di acqua per l'utilizzo di un SANICOMPACT è di 1,7 bar. Se la pressione di alimentazione di acqua è inferiore, ti consigliamo di installare un WC tradizionale dietro il quale installare un trituratore adattabile, tipo Sanibroyeur, Sanibroyeur Pro...

Sanidouche è una pompa di scarico che permette di evacuare le acque di scarico di una doccia e di un lavabo. Per un corretto funzionamento del dispositivo, occorre che l'asse dello scarico della doccia sia come minimo a 8 cm dal pavimento. Se quest’altezza non viene rispettata, sono possibili rigurgiti di acqua nel piatto della doccia Consigliamo anche di installare una valvola antirigurgito sullo scarico degli altri sanitari collegati al Sanidouche, ad esempio sullo scarico di un lavabo. Per maggiori informazioni è possibile scaricare le istruzioni di questo dispositivo dalla pagina prodotti corrispondente oppure contattare il nostro servizio tecnico allo 0810 05 90 02, N. azzurro - prezzo di una chiamata locale. È attivo del lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:15 e dalle 13:45 alle 17:30.

L'alimentazione di acqua di tutti i SANICOMPACT avviene grazie a un’elettrovalvola. Non c'è dunque un serbatoio. La quantità di acqua utilizzata per ciclo è di 1,8l/3l o 3,8l/5l in base al modello di SANICOMPACT. Per assicurare un buon risciacquo del SANICOMPACT la pressione di alimentazione dell’acqua deve essere come minimo di 1,7 bar.

La legislazione impone che i dispositivi dotati di un sistema di triturazione scarichino nella rete delle acque nere; mentre una semplice pompa di scarico può scaricare nella rete delle acque domestiche.Peraltro il condotto di scarico del trituratore /della pompa deve essere collegato direttamente alla condotta principale delle acque di scarico (diametro grande).

Il trituratore non necessita di manutenzione particolare, tuttavia, per garantire anni di corretto funzionamento, raccomandiamo di pulire ed asportare regolarmente il calcare dal trituratore.L’anticalcare speciale SANIBOYEUR di SFA, è stato progettato appositamente per rimuovere il calcare pur rispettando gli elementi interni dell’apparecchio. La frequenza di questa operazione dipende dalla durezza dell’acqua. Se si possiede un trituratore adattabile, è possibile utilizzare i prodotti classici per pulire il WC, lo stesso vale per la linea SANICOMPACT. Attenzione tuttavia a non utilizzare prodotti spurganti o altri acidi che rischiano di danneggiare i componenti interni del trituratore adattabile.

Uno scarico comporta generalmente 2 o 3 attivazioni della durata di 1 o 2 secondi ciascuna. Se l’apparecchio rimane attivo per un tempo maggiore del solito, è possibile che il galleggiante in gomma dell’apparecchio abbia bisogno di una pulizia / rimozione del calcare. A tal fine è possibile utilizzare dell'aceto bianco o meglio ancora, l'anticalcare apposito SANIBROYEUR SFA: Scollegare l’apparecchio dalla rete elettrica e versare 2 litri di prodotto nel WC. Lasciare agire alcune ore, ricollegare e scaricare.

Il Sanibroyeur Silence non è più rumoroso di un normale scarico. Il volume sonoro espresso in decibel può variare da un'installazione all’altra, in base al prodotto e soprattutto all'ambiente (ambiente piastrellato o meno, dimensioni e geometria dell’ambiente)... È per questo che non comunichiamo la rumorosità in decibel dei nostri apparecchi. Tuttavia, la nuova linea Silence ha visto una riduzione di 10dB rispetto alla precedente. Peraltro è fondamentale rispettare i consigli di installazione per evitare la propagazione delle vibrazioni sonore (nessun contatto tra il trituratore ed i muri, posa dei piedi silence sotto il WC, intervalli di fissaggio della canalizzazione...).Per una maggiore insonorizzazione è anche possibile posare uno strato di isolante acustico tra il trituratore ed il pavimento e/o il muro.

La durata media di un Sanibroyeur dipende principalmente dalla corretta installazione e dal corretto utilizzo. Constatiamo tuttavia, di solito una durata di circa 10 a 15 anni con una pulitura con anticalcare annuale e, in base alla qualità dell'acqua, la sostituzione della membrana del pressostato.

È possibile trovare le istruzioni dei nostri dispositivi direttamente sul sito www.sfa.it nella sezione Download.

Verificare che l'apparecchio sia collegato correttamente e che l'alimentazione elettrica funzioni correttamente. Un corpo esterno potrebbe bloccare l'apparecchio. Forse è possibile rimuoverlo autonomamente. A tal fine, staccare la presa di corrente - IMPORTANTE - prima dell'intervento e rimuovere il trituratore dal WC. Mediante un cacciavite togliete l'ostacolo che impedisce la rotazione dei coltelli. Per qualsiasi altra situazione, contattare il riparatore riconosciuto più vicino.

Verificare che i sanitari collegati al trituratore non perdano (scarico, rubinetto...). - La valvola antirigurgito dell'apparecchio può perdere (situata nel gomito di scarico del trituratore); in questo caso pulire o sostituire la valvola anti-rigurgito.

Consigliamo di contattare il nostro servizio tecnico allo 0810 05 90 02.

SFA è produttore e non effettua servizio di vendita diretta. Pertanto non siamo in grado di comunicare il prezzo di vendita al pubblico. È necessario rivolgersi al vostro rivenditore più vicino che saprà darvi tutte le informazioni. L'elenco è disponibile sul nostro sito: www.sfa.it

La garanzia di 2 anni su ogni apparecchio copre il costo dei pezzi di ricambio e della mano d’opera, su riserva di un corretto utilizzo e di una corretta installazione. È possibile contattare il servizio garanzia allo 0810 05 90 02 (N. azzurro - prezzo di una chiamata locale) dalle 8:30 alle 12:15 e dalle 13:45 alle 17:30, per definire le condizioni di ottenimento del pezzo di ricambio.

SFA è produttore e non effettua servizio di vendita diretta ai privati. Pertanto non siamo in grado di comunicare il prezzo di vendita al pubblico È possibile acquistare i nostri prodotti in 2 tipi di reti di distribuzione: i grossisti di sanitari e i grandi negozi di fai da te (attenzione, i prodotti differiscono in base alla rete – l’anticalcare è disponibile in entrambe le reti). La maggior parte dei nostri prodotti sono consegnabili in 48h. Consigliamo tuttavia molto vivamente di contattare il rivenditore più vicino che può avere il prodotto che cerchi in magazzino. Vai sulla pagina distributori del nostro sito.